differenza tra green pass base e super green pass

Differenza tra Green Pass Base e Super Green Pass: Tutto ciò che devi sapere

Cosa sono il Green Pass Base e il Super Green Pass?

Il Green Pass è un certificato digitale che attesta la situazione sanitaria di una persona. Esistono due tipi di Green Pass: il Green Pass Base e il Super Green Pass. La differenza tra differenza tra green pass base e super green pass consiste nei criteri di rilascio e nei privilegi che concedono.

Green Pass Base

Il Green Pass Base viene rilasciato alle persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione contro il COVID-19, che hanno ricevuto una sola dose di vaccino o che hanno recuperato dal COVID-19. Il Green Pass Base permette di accedere a determinati servizi e attività, come ad esempio:

  • Ristoranti
  • Bar
  • Cinema
  • Teatri
  • Stadi

Il Green Pass Base ha una validità di sei mesi dal completamento del ciclo di vaccinazione o dalla guarigione dal COVID-19. Inoltre, il Green Pass Base può essere utilizzato solo in Italia.

Super Green Pass

Il Super Green Pass viene rilasciato alle persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione contro il COVID-19 con una delle vaccinazioni autorizzate a livello europeo (Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson & Johnson). Inoltre, il Super Green Pass può essere rilasciato alle persone che hanno effettuato un tampone molecolare o antigenico con risultato negativo o che hanno recuperato dal COVID-19.

Guarda anche tudifferenza tra cellulare e smartphonedifferenza tra cellulare e smartphone

Il Super Green Pass permette di accedere a tutti i servizi e le attività previste per il Green Pass Base, ma ha anche alcuni privilegi aggiuntivi come ad esempio la possibilità di viaggiare all'estero senza restrizioni. Inoltre, il Super Green Pass ha una validità di nove mesi dal completamento del ciclo di vaccinazione o dalla guarigione dal COVID-19.

In conclusione, la differenza tra green pass base e super green pass sta nella tipologia di vaccino ricevuto e nei privilegi concessi. Il Green Pass Base è limitato alle vaccinazioni effettuate in Italia e ha una validità di sei mesi, mentre il Super Green Pass è rilasciato a chi ha completato il ciclo di vaccinazione con una delle vaccinazioni autorizzate a livello europeo, ha una validità di nove mesi e concede privilegi aggiuntivi come la possibilità di viaggiare all'estero senza restrizioni.

Quali sono le differenze tra il Green Pass Base e il Super Green Pass?

Il differenza tra green pass base e super green pass riguarda principalmente le restrizioni alle quali sono soggetti i possessori di uno dei due tipi di pass.

Il Green Pass Base viene rilasciato a chi ha completato la vaccinazione con almeno una dose e ha trascorso almeno 15 giorni dalla somministrazione. Con il Green Pass Base, è possibile accedere a ristoranti, bar, cinema, teatri e altri luoghi chiusi. Tuttavia, non è possibile partecipare a eventi di massa come concerti o competizioni sportive.

Il Super Green Pass, d'altra parte, viene rilasciato solo a chi ha completato il ciclo di vaccinazione (cioè ha ricevuto tutte le dosi prescritte) e ha trascorso almeno 14 giorni dalla somministrazione dell'ultima dose. Con il Super Green Pass, è possibile accedere a tutti i luoghi in cui è richiesto il Green Pass Base, ma anche a eventi di massa come concerti e competizioni sportive.

Guarda anche tudifferenza tra due quadratidifferenza tra due quadrati

Inoltre, il Super Green Pass è richiesto per viaggiare all'estero senza restrizioni e per accedere a crociere e tour organizzati.

Infine, è importante notare che il Green Pass Base è valido per sei mesi dalla data di rilascio, mentre il Super Green Pass ha una durata di nove mesi.

Chi può richiedere il Green Pass Base e il Super Green Pass?

Il Green Pass è diventato uno strumento fondamentale per poter partecipare ad eventi e attività che potrebbero comportare un rischio di contagio dal virus COVID-19. Tuttavia, esiste una differenza tra differenza tra green pass base e super green pass che è importante conoscere per sapere quale richiedere in base alle proprie esigenze.

Green Pass Base

Il Green Pass Base è stato introdotto inizialmente in Italia per permettere la libera circolazione all'interno del territorio nazionale. Questo tipo di pass viene rilasciato a:

  • persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione anti-COVID-19;
  • persone che hanno guarito dal COVID-19 e che hanno una positività avvenuta almeno 11 giorni prima e non oltre i 6 mesi;
  • persone che hanno effettuato un test molecolare o antigenico rapido con esito negativo.

Il Green Pass Base ha una durata di 9 mesi per le persone vaccinate e guarite, mentre ha una durata di 48 ore per chi ha effettuato un test.

Guarda anche tudifferenza tra gpl e gas naturaledifferenza tra gpl e gas naturale

Super Green Pass

Il Super Green Pass è una versione avanzata del Green Pass Base ed è stato introdotto per permettere la partecipazione a eventi e attività che comportano un rischio maggiore di contagio, come ad esempio concerti, eventi sportivi e fiere. Questo tipo di pass viene rilasciato a:

  • persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione anti-COVID-19;
  • persone che hanno guarito dal COVID-19 e che hanno una positività avvenuta almeno 11 giorni prima e non oltre i 6 mesi;
  • persone che hanno effettuato un test molecolare o antigenico rapido con esito negativo;
  • persone che hanno effettuato un test sierologico con esito positivo e che hanno completato il ciclo di vaccinazione anti-COVID-19 entro le 48 ore successive al test sierologico.

Il Super Green Pass ha una durata di 9 mesi per le persone vaccinate e guarite, mentre ha una durata di 48 ore per chi ha effettuato un test o un test sierologico positivo.

Quali sono i requisiti per ottenere il Green Pass Base e il Super Green Pass?

Per capire la differenza tra Green Pass Base e Super Green Pass, è importante conoscere i requisiti necessari per ottenerli.

Green Pass Base

  • Completare il ciclo di vaccinazione contro il COVID-19, ovvero aver ricevuto la prima e la seconda dose del vaccino Pfizer, Moderna o AstraZeneca, oppure la singola dose del vaccino Johnson & Johnson;
  • Essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi;
  • Essere in possesso di un test molecolare o antigenico negativo effettuato nelle ultime 48 ore.

È importante evidenziare che il Green Pass Base non è valido per i viaggi all'estero.

Super Green Pass

  • Avere completato il ciclo di vaccinazione contro il COVID-19 con una delle seguenti modalità: aver ricevuto la prima e la seconda dose del vaccino Pfizer, Moderna o AstraZeneca, oppure la singola dose del vaccino Johnson & Johnson, oppure aver completato il ciclo di vaccinazione con il vaccino autorizzato dall'Unione Europea;
  • Essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi;
  • Essere in possesso di un test molecolare o antigenico negativo effettuato nelle ultime 48 ore.

Il Super Green Pass è valido per i viaggi all'estero e per partecipare a eventi pubblici e privati.

Guarda anche tudifferenza tra topi e rattidifferenza tra topi e ratti

Come funzionano il Green Pass Base e il Super Green Pass?

Il differenza tra green pass base e super green pass sta nella loro funzione e nella portata. Il Green Pass Base attesta la vaccinazione contro il COVID-19, la guarigione dal COVID-19 o un test negativo effettuato nelle ultime 48 ore. Questo è il passaporto sanitario di base che consente alle persone di accedere a determinati eventi o luoghi.

Il Super Green Pass, d'altro canto, è un passaporto sanitario più avanzato e completo. Oltre a verificare la situazione sanitaria della persona per quanto riguarda il COVID-19, include anche informazioni sulle vaccinazioni ricevute per altre malattie come l'influenza o l'epatite. Inoltre, può essere utilizzato per accedere ai viaggi internazionali.

Entrambi i passaporti sanitari sono disponibili in formato cartaceo o digitale, e possono essere scaricati tramite l'applicazione Immuni o tramite il sito web del Ministero della Salute. Il Green Pass Base può anche essere richiesto presso il proprio medico di famiglia o presso un laboratorio di analisi.

Per ottenere il Green Pass Base, è necessario aver completato il ciclo di vaccinazione o aver superato il COVID-19. In alternativa, è possibile presentare un test negativo effettuato nelle ultime 48 ore. Per il Super Green Pass, invece, è necessario aver completato il ciclo di vaccinazione per il COVID-19 e aver ricevuto vaccinazioni per altre malattie.

In sintesi, il differenza tra green pass base e super green pass si riassume nella loro portata e nella loro funzione. Mentre il Green Pass Base attesta la situazione sanitaria della persona per quanto riguarda il COVID-19, il Super Green Pass è un passaporto sanitario più completo che include informazioni sulle vaccinazioni ricevute per altre malattie e può essere utilizzato per accedere ai viaggi internazionali.

Guarda anche tudifferenza tra risoluzione e recessodifferenza tra risoluzione e recesso
Contenido
  1. Cosa sono il Green Pass Base e il Super Green Pass?
  2. Green Pass Base
  3. Super Green Pass
  4. Quali sono le differenze tra il Green Pass Base e il Super Green Pass?
  5. Chi può richiedere il Green Pass Base e il Super Green Pass?
    1. Green Pass Base
    2. Super Green Pass
  6. Quali sono i requisiti per ottenere il Green Pass Base e il Super Green Pass?
    1. Green Pass Base
    2. Super Green Pass
  7. Come funzionano il Green Pass Base e il Super Green Pass?

Guarda anche tu...

Subir